• Home
  • Articoli
  • News
  • IL VERO VACCINO CONTRO LE PANDEMIE È CESSARE DI VIOLENTARE IL PIANETA ED I SUOI ABITANTI

IL VERO VACCINO CONTRO LE PANDEMIE È CESSARE DI VIOLENTARE IL PIANETA ED I SUOI ABITANTI

Da ormai un anno siamo concentrati sul contenimento e il trattamento di questo nuovo virus, il Covid-19 che, in un modo o nell’altro, ha sconvolto le nostre…
IL VERO VACCINO CONTRO LE PANDEMIE È CESSARE DI VIOLENTARE IL PIANETA ED I SUOI ABITANTI
2 Gennaio 2021

Da ormai un anno siamo concentrati sul contenimento e il trattamento di questo nuovo virus, il Covid-19 che, in un modo o nell’altro, ha sconvolto le nostre vite, ignorando la cosa più importante, e cioè la sua causa. Dopo qualche cenno iniziale, questa è stata completamente taciuta, dimenticando che senza affrontare il problema che sta alla radice, la zoonosi, non saremo in grado di prevenire lo sviluppo di future pandemie.

Le crisi sanitarie globali sorgono a causa del sistematico e continuo scempio che l’uomo fa del pianeta e dei suoi abitanti, del trattamento vergognoso che riserviamo a tutti gli animali, siano essi selvatici o “da reddito”. Tutti i recenti focolai sono sorti da popolazioni di animali selvatici o dal massacro brutale su enorme scala degli animali di cui ci cibiamo.

A livello globale alleviamo, trasportiamo e macelliamo oltre 70 miliardi di animali terrestri ogni anno, la maggior parte dei quali vivono ammassati all’interno di allevamenti tra i loro escrementi, condizioni perfette per lo sviluppo di virus.

La maggior parte dei casi di infezioni è dovuta infatti al contatto con animali infetti o con superfici contaminate dalle escrezioni di queste povere bestie.

Così è avvenuto per l’influenza aviaria e quella suina, così è avvenuto per il coronavirus.

Quando un virus emerge in situazioni simili di sovraffollamento, quando i corpi che non ci appartengono vengono costantemente e ignobilmente manipolati, anche geneticamente, si diffonde rapidamente, poiché incontra poca resistenza.

A questo si aggiunge il problema dell’antibiotico resistenza, anch’esso da noi creato.  L’impiego massiccio degli antibiotici, di cui imbottiamo anche gli animali negli allevamenti, ha fatto emergere nuove forme di batteri multi-resistenti che infettano le persone.

Sottolineando che lo sfruttamento animale, qualsiasi forma assuma, è per noi assolutamente inaccettabile, se non vogliamo passare da una pandemia all’altra, bisogna ripensare radicalmente il nostro stile di vita, smettendo di fare scempio del pianeta, eliminando il consumo di carne e derivati animali.

Il vero vaccino contro le pandemie è questo. Un ottimo obiettivo per il nuovo anno appena iniziato.

 

 

Condividi sui social!

Salviamo gli Orsi della Luna

Associazione Animalista per il salvataggio degli Orsi della Luna dai lager della bile
Via San Felice, 4/B 40122 BOLOGNA